Viaggi giugno 2018: dove andare al mare e in vacanza





Viaggi giugno: ci siamo, è quel periodo dell’anno, quel momento in cui nel sentire le parole viaggi, giugno ed estate pensiamo alla ferie, al relax, ad una nuova meta da aggiungere alla nostra lista di esperienze.

Se siete tra i fortunati che possono prendere le ferie in questo periodo dell’anno o una semplice pausa dalla vita di tutti i giorni continuate a leggere queste righe per scoprire i nostri itinerari di questo mese.

Se invece avete già prenotato la vostra vacanza fateci conoscere nei commenti come la passerete.

 

Viaggi giugno 2018




Siamo in quel periodo dell’anno dove il sole e il caldo rendono perfetta ogni tipo di vacanza sul territorio nazionale, continentale e non solo.

Che sia una settimana o un weekend in estate la voglia di concedersi qualche giorno di relax coinvolge praticamente tutti.

Difficile rimanere a lavoro con il caldo, difficile concentrarsi sui libri con le belle giornate estive, difficile resistere alla voglia di prendersi una pausa dalla vita di tutti i giorni.

Vacanze giugno dove andare in Italia? In questo mese dell’anno il nostro paese si presta ad essere una meta ideale in ogni singolo metro quadrato, da nord a sud, isole incluse ovviamente.

Partiamo allora proprio da quest’ultime.

Viaggi Sicilia giugno: se non ci siete mai stati potete cogliere l’occasione per godervi una delle isole più belle del mondo, la Sicilia.

Partite dalle sue spiagge, decidete in quale luogo rilassarvi e poi scoprire la storia di questa terra, passando per il suo capoluogo, Palermo, e in tutte le altre città che offrono storia, sapori e l’ospitalità di un’isola che ci invidiano da ogni parte del mondo.

Oltre alla Capitale prendete in considerazione anche Trapani, Siracusa, Catania, Taormina, Agrigento, Messina, Ragusa e tutti gli altri comuni più piccoli.

Godetevi le spiagge bagnate dal Mar Mediterraneo o L’Isola di Ustica, Pantelleria, se non gli arcipelaghi siciliani: le isole Eolie, le Isole Egadi e le Isole Pelagie.

Spingetevi anche oltre le spiagge e visitate la Valle dei Templi, il Monte Etna, girate in lungo e in largo e godetevi questa terra meravigliosa.

Viaggi Sardegna giugno: se il paradiso siciliano non vi convince non c’è di che preoccuparsi: in Italia c’è così tanto da vedere che molto probabilmente una vita non basta.

Sbarchiamo allora in un altro paradiso terrestre, seconda isola più grande del paese dopo la Sicilia ma non da meno di quest’ultima.

Da nord a sud avete a disposizione km e km di spiagge tra cui poter scegliere.

Viaggi giugno economici: a giugno i prezzi in quest’isola sono sicuramente più alti rispetto agli altri periodi dell’anno (anche se raggiungono il massimo tra luglio e agosto).

Se volete andare in quest’isola senza spendere troppo, anziché pernottare direttamente sulla costa, potete optare per una delle sue città.

Ad esempio potete raggiungere la Sardegna con la vostra vettura (o affittarne una sul posto), dormire in uno dei tanti bed and breakfast a Sassari (dove la vita costa poco anche in estate) e raggiungere il mare in 10 minuti, nonché immergervi nell’entroterra sardo per poi tornare la sera in questa cittadina che l’estate rimane abbastanza viva e dove incontrerete tanti piacevoli sardi.

 

Viaggi giugno mare




In Italia in ogni scorcio, paese o comune c’è qualcosa da vedere, c’è una parte della storia del mondo, raccontata da qualche monumento, via o luogo. Anche passando nei piccoli centri ti rendi conto che il paesaggio cambia, che c’è qualcosa da sapere, c’è qualcosa che non avevi mai visto, anche se sei nato in questa terra. Per non parlare delle grandi città. Viaggiare all’estero è molto bello, ma difficilmente si crea questa situazione.

Toscana: se volete godere del panorama di stupende isole pur rimanendo sulla terra ferma non sono io a dovervi ricordare che l’Italia è una penisola, quindi bagnata per ¾ dal mare.

Una piacevole vacanza di mare la potete trovare nella Regione Toscana, lungo le sue spiagge, attrezzate, piacevoli, caratteristiche e site in uno dei territori più belli del paese.

Se non siete mai stati in Toscana prendete seriamente in considerazione di fare questo viaggio.

Ecco alcune delle migliori località di mare:

  • Campo nell’Elba;
  • Albinia;
  • Castiglioncello;
  • Castiglione della Pescaia;
  • Massa;
  • Orbetello;
  • Rio Marina.

Queste sono solo alcune delle mete ma in questa Regione vi aspetta veramente molto altro, come ad esempio il mare dell’Isola d’Elba.

Se non ci siete mai stati spingetevi anche dentro i principali capoluoghi toscani, come Firenze, Pisa, Siena e se vi capita passate anche per il bellissimo Comune di Montepulciano.

 

Viaggi giugno dove andare?




Se avete deciso di oltrepassare i confini nazionali per scoprire nuove spiagge è il caso di vedere tre bellissimi posti in Europa, tra la Spagna e la Grecia, due paesi dove l’estate è sempre protagonista tra spiagge, mare, sole, luoghi da scoprire, locali e divertimento.

Viaggi Tenerife giugno: questo posto, appartenente al complesso delle Isole Canarie, può essere la meta ideale nel mese di giugno: territorio incantevole tutto da scoprire, dall’entroterra ai diversi km di spiagge bagnate dall’Oceano Atlantico.

Sebbene in questo luogo il costo della vita sia più basso rispetto all’Italia, nel mese di giugno nei luoghi turistici rischiate di spendere qualcosa in più: soldi ben utilizzati se vi volete rilassare in una delle tante strutture turistiche che Tenerife offre. In caso contrario potete allontanarvi di qualche km dalla costa e spendere anche meno della metà, l’Isola è davvero bella, dalla costa all’entroterra, quindi fateci un pensiero.

Viaggi Ibiza giugno: clima mediterraneo, cucina spagnola, spiagge favolose e tanto divertimento.

Ibiza è una destinazione ambita dai turisti più giovani che sono alla ricerca di quella spensieratezza estiva che solo quest’isola sa dare: locali aperti tutta la notte ed eventi internazionali si rivestono in questo periodo dell’anno in tutto il territorio.

Oltre al divertimento Ibiza offre anche delle bellissime spiagge in cui potersi rilassare, come:

  • Cala Conta;
  • Cala Tarida;
  • Playa d’en Bossa;
  • Talamanca;
  • Cala Llonga;
  • Ses Salines.

L’isola si raggiunge sia via aereo che tramite mare, scegliete come arrivare, se con qualche volo low cost o se con qualche nave da crociera per Ibiza.

Viaggi Grecia giugno: se avete voglia di visitare Atene e tutte le attrazioni storiche e artistiche che questo paese offre preparatevi a qualche fila davanti le principali attrazioni, al forte caldo di giugno ed anche a rimanere estasiati dai segni lasciati dal tempo in questo paese.

Dopo aver visto la parte storica e artistica di questo paese preparatevi a godervi spiagge che solo qui trovate, come la Spiaggia di Elafonissi e la Spiaggia del Relitto.

Spingetevi nell’Isola di Creta, di Lodi e di Corfù, isole in cui troverete i posti più belli che ci sono per i viaggi estivi.

Ci sono tanti modi di arrivare in Grecia dall’Italia, uno dei più piacevoli spesso è quello delle tante crociere per la Grecia.

 

Dove andare in vacanza a giugno spendendo poco?




Organizzare un viaggio low cost è alla base per risparmiare durante le vacanze estive ma c’è da aggiungere che anche il posto incide molto.

Viaggi Spagna giugno: abbiamo visto che Tenerife e Ibiza sono due potenziali mete del territorio spagnolo per chi ama il mare, ma che i costi possono spingere alcuni turisti a valutare anche altre destinazioni. Se quest’ultimo è il vostro pensiero dirigetevi nelle principali città spagnole dove vi aspettano secoli di storia, arte, divertimento e una piacevole vacanza all’insegna della cultura spagnola.

Se proprio non potete rinunciare al mare puntate a Barcellona, Valencia e Malaga.

Cercate tra i diversi voli per la Spagna come raggiungere questo paese.

Viaggi Vietnam giugno: meta potenzialmente molto ricca, spiagge bellissime e un territorio da scoprire assieme alla sua cultura.

Andare in vacanza in Vietnam significa spendere una certa somma per il volo aereo ma recuperare il tutto grazie al costo della vita di questo paese, veramente basso.

Offerta vacanze giugno all inclusive per il Vietnam vi permettono di godere di un pacchetto completo di volo, vitto e alloggio, nel quale dopo aver pagato non avrete più pensieri di alcun tipo se non quello di rilassarvi e godervi le vostre ferie: bevande e cibo disponibile tutto il giorno in uno dei tanti villaggi turistici presenti in questo paese, nel quale dimenticherete ogni tipo di impegno pratico.

Vi avverto che sarà dura tornare alla realtà a fine vacanza.

 

Dove andare in vacanza a giugno nel mondo

Le vacanze di giugno all’estero si possono spingere in uno dei mari che ospita un paese affascinante come l’Egitto e diverse località che ogni hanno attirano i turisti di tutto il mondo, che si estendono lungo la costa di queste acque.

Viaggi Mar Rosso giugno: queste acque ospitano delle località turistiche molto belle e piacevoli, dove si trovano vacanze tutto incluso a prezzi accessibili anche nel mese di giugno.

Scegliete la vostra destinazione e comparate i prezzi tra le principali località, quali: Sharm el Sheikh, Marsa Alam, Aqaba, Berenice e Hurghada.

Viaggi Tunisia giugno: concludiamo il nostro itinerario di giugno tornando nel Mar Mediterraneo, in Tunisia, dove avrete la possibilità di visitare il Deserto del Sahara e una bellissima città di mare come Hammamet.

Data la vicinanza con l’Italia questo paese si raggiunge solitamente senza spendere grandi somme, anche nel mese di giugno.

 

Se siete coloro che amano usare le ferie a giugno mi auguro che le mete riportate vi possano essere state d’ispirazione e vi auguro buon viaggio.

Marco Valeri

Mi chiamo Marco Valeri, sono nato a Roma e attualmente vivo a Londra, città che mi ha cambiato la vita.

Divoro libri, amo scrivere e non mi stanco mai di conoscere cose nuove, soprattutto legate alla comunicazione, alla crescita personale e allo sviluppo del web.

Ho fatto praticamente ogni tipo di lavoro per mantenermi e questo mi ha permesso di capire che l’età non è mai un limite per essere ciò che vuoi essere.

“La disciplina è libertà” è quel concetto che provo a mettere in pratica ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: