Viaggi San Valentino 2018: 5 mete romantiche





Viaggiare a San Valentino potrebbe essere il giusto punto d’incontro: se siete tra gli amanti di questa ricorrenza potete fare al vostro partner un regalo che non dimenticherà mai; al contrario, se non avete mai preso in considerazione più di tanto la festa degli innamorati avete un buon motivo per fare la valigia con il vostro lui o la vostra lei e scoprire posti nuovi.

Oggi vi presento 5 mete imperdibili per il 14 febbraio, giusto il tempo di un fine settimana o qualche giorno in giro per il mondo che non dimenticherete mai e che sorprenderanno la vostra metà.

 

Viaggi per San Valentino 2018




Un viaggio a San Valentino è sicuramente un’ottima idea regalo per la festa degli innamorati.

All’apice delle mete romantiche in cui potete andare con il vostro partner c’è questo curioso posto tutto made in Italy ma non solo:

siete pronti ad immergervi nella natura?

avete mai visto la città dell’amore?

volete fare un brindisi sotto un cielo pieno di colori?

conoscete le calde terme all’aperto in una delle più fredde piazze d’Europa?

Mettetevi comodi e preparatevi a trovare la giusta meta per la festa degli innamorati.

 

Viaggi romantici a San Valentino




1 – Casa sull’albero dell’Agriturismo La Piantata: nella Località la Piantata, ad Arlena di Castro, in provincia di Viterbo, c’è un posto unico in cui poter trascorrere il giorno di San Valentino: la confortevole casa sull’albero.

Alcuni di voi si potrebbero immedesimare nel Barone Rampante di Italo Calvino, altri soddisfare una vecchia aspirazione adolescenziale e altri ancora pensare di creare l’atmosfera perfetta e unica con questo tipo di viaggio completamente fuori dall’ordinario. Se state leggendo queste righe siete sicuramente tra questi ultimi.

L’Agriturismo La Piantata offre due appartamenti siti sopra a due diverse querce secolari, ad otto metri d’altezza, immersi nel verde della maremma laziale, dove potete passare una nottata incantevole con il vostro partner.

Chi si aspetterebbe mai un regalo del genere? La risposta vien da sé, soprattutto se si pensa che la maggior parte delle persone non conosce questo luogo incantevole.

Le case sull’albero dell’Agriturismo La Piantata oltre ad essere immerse nel verde voglio anche voler dire relax, pace dei sensi, lontane dalle rumorose città ma allo stesso tempo ricche di servizi confortevoli.

Potete quindi scegliere tra le Suite Bleue (44 mq) e la Black Cabin (87 mq).

Inoltre l’agriturismo dispone anche di altre camere che è possibile scegliere in uno dei bed and breakfast più caratteristici del territorio.

Questo tipo di soggiorno non è tra i più economici dato che pagherete per l’unicità. Inoltre è consigliabile prenotare prima possibile dato che potrebbe essere difficile trovare serate libere, soprattutto per la festa degli innamorati.

Ci sono diversi servizi in tutta Italia che offrono la possibilità di poter dormire in case costruite sopra un albero ma la particolarità di questo posto sono le sue strutture e anche la possibilità di poter girare i dintorni della provincia di Viterbo e finire in paesi incantevoli come Soriano nel Cimino o il Parco dei Mostri di Bomarzo.

 

2- Viaggi San Valentino a Verona: luogo d’arte, pieno di storia, nonché città di Romeo e Giulietta e di quell’amore che da secoli emoziona il mondo intero.

Nel Veneto a febbraio la temperatura è sicuramente fredda ma la città e i suoi locali creano la giusta atmosfera per un viaggio d’amore.

Dal punto di vista dell’arte e della storia, Verona è una delle città italiane che ha tanto da offrire.

Molte le cose da vedere ma è da non perdere, data l’occasione, la casa di Giulietta e il suo balconcino caratteristico.

 

Viaggi San Valentino sotto l’Aurora Boreale




3 – Addormentarsi sotto l’aurora boreale a San Valentino: igloo in vetro e suite di lusso vi aspettano nel nord della Finlandia per assistere ad uno dei migliori eventi che madre natura ci offre: l’aurora boreale.

Immaginate di prenotare la vostra serata in un igloo con tetto in vetro dal quale potrete assistere al gioco di luci in cielo mentre vi rilassate e sorseggiate qualcosa con il vostro partner.

Se decidete di andare al nord della Finlandia oltre l’aurora boreale vi aspetta anche la scoperta di un territorio incontaminato da esplorare e scoprire con moto da neve, racchette o sci.

Si stima che in Finlandia l’aurora boreale sia visibile ben 200 notti l’anno, quindi se volete regalarvi uno spettacolo unico a San Valentino non perdete quest’occasione.

 

4 – Aurora boreale in Norvegia a San Valentino: la Norvegia settentrionale è un altro paese dove potete passare la vostra festa degli innamorati e godere di un cielo colorato dalle fluorescenti luci dell’aurora boreale.

La Norvegia del Nord è uno dei paesi in cui le apparizioni di questo fenomeno naturale sono più soventi e dove quindi è quasi certa la possibilità di passare una serata romantica sotto questo gioco di luci.

Se decidete di andare in Norvegia puntate alla città di Tromso, caratteristica città del nord, piena di attrazioni turistiche e attrezzata all’evento dell’aurora boreale.

Se amate l’avventura potete anche spingervi a Capo Nord.

Se decidete di andare a vedere l’aurora boreale per San Valentino prendetevi qualche giorno dato che una notte potrebbe non essere sufficiente per assistere al cielo colorato.

 

Viaggi San Valentino alle terme Szechenyi di Budapest

 

5 – Terme all’aperto di Budapest, Széchenyi: godersi le terme può essere sicuramente un ottimo modo di trascorrere San Valentino, dov’è possibile rilassare corpo e mente con il proprio partner nelle calde acque termali.

Ma voi state cercando qualcosa di veramente particolare per una persona speciale, giusto? Ecco allora come sorprendere chi amate con un viaggio a Budapest dove potete trascorrere la giornata degli innamorati nelle acque di Széchenyi, le terme all’aperto, dove la bassa temperatura della città nel mese di febbraio non vi ostacolerà di fare un bagno caldo e rilassante in queste grandi vasche, le più famose del posto.

Statue uniche, stile Barocco, le terme di Budapest vi attendono sia con le loro vasche all’aperto che al chiuso.

Organizzate il vostro viaggio con uno dei tanti voli che collega l’Italia con la Capitale dell’Ungheria e le sue bellissime strutture per dormire, in modo tale che oltre alle acque termali di Szechenyi potrete anche scoprire questa incantevole città.

Marco Valeri

Mi chiamo Marco Valeri, sono nato a Roma e attualmente vivo a Londra, città che mi ha cambiato la vita.

Divoro libri, amo scrivere e non mi stanco mai di conoscere cose nuove, soprattutto legate alla comunicazione, alla crescita personale e allo sviluppo del web.

Ho fatto praticamente ogni tipo di lavoro per mantenermi e questo mi ha permesso di capire che l’età non è mai un limite per essere ciò che vuoi essere.

“La disciplina è libertà” è quel concetto che provo a mettere in pratica ogni giorno.

4 pensieri riguardo “Viaggi San Valentino 2018: 5 mete romantiche

  • 12 febbraio 2017 in 3:28 PM
    Permalink

    Accidenti che bel sito!!! Non lo conoscevo ma ora Lo consulterò sempre!!! Notizie interessanti per un viaggio alternativo.

    Complimenti

    Risposta
    • 12 febbraio 2017 in 3:39 PM
      Permalink

      Grazie Paola, ci fa molto piacere.

      A presto

      Risposta
  • 12 febbraio 2017 in 10:48 PM
    Permalink

    Ciao! Bellissimo articolo !! Begli spunti 🙂

    Risposta
    • 12 febbraio 2017 in 11:01 PM
      Permalink

      Grazie

      A presto

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: